“Un impegno dal prossimo consiglio regionale” Fattori rassicura gli ex lavoratori Tmm di Pontedera

Il candidato: “Non intendo sottrarmi”

“Mi farò carico della situazione” ha detto Tommaso Fattori, candidato a presidente per Toscana a Sinistra, rivolto ai candidati dagli ex lavoratori Tmm di Pontedera assicurando che, se eletto, seguirà la vicenda nel prossimo consiglio regionale con l’obiettivo di trovare una soluzione alla vicenda.

“Ho seguito a suo tempo la vicenda della chiusura della fabbrica – ha aggiunto Fattori -, il coraggioso tentativo dei lavoratori di costituirsi in cooperativa di lavoro per tentare di dare continuità a quella che rappresentava un pezzo significativo della storia industriale del territorio e il successivo risvolto negativo della vicenda, e non intendo sottrarmi, anche in questa circostanza, a rispondere all’appello degli ex lavoratori Tmm che purtroppo ancora oggi, anche a causa della pandemia che ha complicato ulteriormente la situazione, si trovano senza lavoro, con i debiti da pagare, senza più nessun tipo di ammortizzatore sociale.

Sono assolutamente disponibile a farmi carico, se eletto, nel prossimo consiglio regionale della loro situazione, rinnovando quell’impegno che giustamente i lavoratori ci chiedono riportandoci alle nostre responsabilità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.