“Portare Italia viva in ogni comune” partono le assemblee nei territori

“Strumenti limitati, ma entusiasti di ascoltare le esigenze”

“Una serie di assemblee nella provincia di Pisa per ascoltare i nostri iscritti e simpatizzanti ed un grande impegno organizzativo per portare Italia Viva in ogni comune“. Questo l’obiettivo con il quale Martina Guarnacci e Michele Passarelli Lio, coordinatori territoriali di Italia Viva, hanno annunciato oggi una serie di appuntamenti che li vedranno impegnati nelle prossime settimane. L’assemblea con il Cuoio martedì primo dicembre alle 21.

“Italia Viva – hanno detto i coordinatori – è un partito nato da un anno e che per quasi la totalità di questo tempo ha lavorato in un momento nel quale è estremamente difficile incontrarsi e quindi conoscersi. Tanti sono gli iscritti che vogliamo conoscere, tanti sono i temi che vogliamo trattare. Abbiamo quindi deciso di provare ad iniziare la nostra discussione con gli strumenti che oggi abbiamo a disposizione, ben consapevoli delle difficoltà con le quali questa comunicazione potrà avvenire, ma anche entusiasti per potere, finalmente, partire ad ascoltare in dettaglio le esigenze del nostro territorio”

“Per questa ragione – hanno spiegato -, in questa prima fase, abbiamo deciso di dividere la provincia in quattro zone e di convocare per ogni zona un’assemblea di iscritti e simpatizzanti. L’obiettivo è quello di coinvolgere tante persone e soprattutto di ascoltare tutti coloro che vogliono esprimere un’opinione. Insieme decideremo come proseguire nel lavoro di organizzazione delle attività del partito”

Gli incontri partiranno dalla Valdera giovedì 26 novembre alle 21 e continueranno nell’area pisana sabato 28 alle 15. Lunedì 30 è il turno della val di Cecina e poi, a chiudere, il Cuoio martedì primo dicembre. Tutti coloro che vorranno partecipare dovranno inviare un messaggio all’indirizzo mail provincia-pisa@sedi-italiaviva.it indicando nome, cognome e assemblea alla quale intendono partecipare. Verrà inviato il link personale poche ore prima dell’evento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.