“Un aumento della Tari sotto l’albero dei fucecchiesi”, Forza Italia non ci sta

"Il nostro voto a questo aumento sarà contrario"

“Babbo Natale porterà ai fucecchiesi un aumento della Tari del 4,9 per cento“. Lo annunciano i consiglieri del gruppo Forza Italia Centrodestra Fucecchio Simone Testai e Sabrina Ramello.

“Proprio ieri sera – spiegano – la conferma ai timori che già lo scorso anno avevamo manifestato all’amministrazione, sull’aumento già certificato dal febbraio 2019 in seguito ai maggiori costi richiesti da Alia a causa della mancanza di impianti di ricezione rifiuti nel perimetro di Ato Toscana Centro.

L’incapacità della Regione Toscana a guida Pd di attuare un efficiente piano di smaltimento dei rifiuti (vicenda termovalorizzatore Casepasserini) che si trascina ormai da anni, ha come immediata conseguenza un aumento di quasi il 5% delle tariffe che ricadrà su tutti, cittadini e attività economiche. Di fronte a un Pef del genere ci saremmo aspettati che il sindaco di Fucecchio, in un momento drammatico per l’economia e non solo, come quello che stiamo vivendo, avesse tutelato i cittadini fucecchiesi votando no al Pef 2020, così come hanno fatto le amministrazioni di Centrodestra (un esempio su tutti Pistoia).

Noi pensiamo che i servizi ai cittadini devono essere resi nel loro esclusivo interesse senza che la politica interferisca, anche nelle partecipate, che spesso sono guidate da ex politici. Purtroppo questo assioma fa si che i sindaci del Pd non votino contro anche a piani finanziari evidentemente sconvenienti per i cittadini e questi aumenti sono il regalo che portano in dono a questo Natale. Ovviamente nel consiglio del 28 dicembre il nostro voto a questo aumento sarà contrario”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.