Quantcast

Ecoreati e inchiesta Keu: incontro fiorentino fra il senatore Briziarelli e i consiglieri regionali della Lega

Analizzzate le tematiche che hanno interessato la Toscana in questi mesi, sempre collegate al potenziale business scaturito dalla gestione illecita dei rifiuti

Costruttiva ed approfondita riunione a Firenze per il senatore Luca Briziarelli (Lega), vice presidente della commissione sugli ecoreati ed alcuni consiglieri regionali del Carroccio.

In particolare, all’incontro col parlamentare erano presenti il capogruppo Elisa Montemagni, ed i consiglieri Marco Casucci ed Elena Meini, quest’ultima, presidente della commissione d’inchiesta sulle infiltrazioni della criminalità organizzata in Toscana. Presente, anche la senatrice Tiziana Nisin, sottosegretario al Lavoro, già membro della stessa commissione, istituita in Parlamento.

Nel corso della riunione, particolare attenzione è stata riservata alla delicata questione scaturita dall’inchiesta Keu, ma sono state analizzate anche altre tematiche che hanno interessato la Toscana in questi mesi, sempre collegate al potenziale business scaturito dalla gestione illecita dei rifiuti.

Il capogruppo Montemagni, ha ringraziato il senatore Briziarelli per la sua disponibilità ed assieme alla collega Meini, ha assicurato il massimo impegno nell’attenzionare l’importante problematica. La stessa Meini, ha approfittato della presenza del vice presidente della commissione nazionale, per confrontarsi con lui anche in vista del fitto calendario di audizioni e sopralluoghi che la commissione regionale sarà chiamata a svolgere da qui ai prossimi sei mesi.

Il senatore Briziarelli ha manifestato, inoltre, l’intenzione di verificare, qualora ce ne fosse bisogno, l’opportunità di aprire un capitolo, nell’ambito dell’organo parlamentare di cui è partecipe, che possa coinvolgere direttamente la recente vicenda toscana, unitamente ad altre eventuali similari problematiche presenti nella nostra regione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.