Quantcast

Fi-Pi-Li, Legnaioli (Lega): “Servono soluzioni per garantire la sicurezza degli automobilisti”

La deputata chiede un sopralluogo ai tecnici del ministero delle infrastrutture

“Il ministero delle infrastrutture faccia un sopralluogo sulla Fi-Pi-Li“. A chiederlo è la deputata della Lega Donatella Legnaioli.

“Vengano i tecnici specializzati del Mims a verificare di persona le condizioni di questa superstrada e quindi si individuino soluzioni e alternative per garantire la sicurezza degli autotrasportatori e degli automobilisti. Abbiamo presentato un’interrogazione al Ministro Giovannini. Il manto stradale è in condizioni disastrose – va avanti Legnaioli -. Mancano corsia di emergenza, piazzole adeguate per la sosta dei mezzi pesanti, corsie strette e vie di fuga. Una situazione inaccettabile. Se si registrano continui incidenti, spesso mortali, non è di certo un caso”.

“Gli autotrasportatori, anche per i continui cantieri in corso, restano spesso imprigionati sulla strada, superano l’orario di lavoro giornaliero prescritto dalla normativa vigente e sono costretti a fermarsi a scapito del loro lavoro e delle consegne, con perdite di compensi e clienti. Occorre fare presto – conclude Legnaioli -. Il previsto potenziamento del Porto di Livorno, con la realizzazione della Darsena Europa, è un’opera importantissima, ma al tempo stesso riverserà ulteriore traffico pesante sulla Fi-Pi-Li, mettendo dunque ancora più a rischio la sicurezza e la stessa vita di autotrasportatori e automobilisti”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.