Quantcast

Niente nuovo indirizzo al Marconi, la Lega all’attacco anche in Provincia di Pisa

Presentata un'interpellanza dopo il no alla classe a tema audiovisivo multimediale

Liceo Marconi, la Lega all’attacco anche in Provincia di Pisa. 

Sulla vicenda della non attivazione del nuovo indirizzo al liceo Marconi di San Miniato interviene anche il consigliere provinciale leghista Giovanni Pasqualino: “Quello che sta succedendo a San Miniato – dice Pasqualino – ha dell’inverosimile, diversi genitori infatti si ritrovano a giugno a dover gestire nuovamente l’iscrizione dei propri figli dopo che avevano ricevuto conferma di accettazione della domanda il 26 gennaio circa l’attivazione della classe con indirizzo audiovisivo multimediale al liceo”.

Il dirigente scolastico infatti – continua Pasqualino – ha comunicato il 27 maggio che l’indirizzo non sarebbe stato attivato. Tutto questo ovviamente sta creando non pochi disagi ai genitori che si vedono costretti a decidere fra diverse città. Questo nonostante la presenza di un forte interesse per tale indirizzo di studi negli studenti del Valdarno“.

“Per questo motivo – conclude Pasqualino – ho deciso di presentare una serie di interpellanze in Provincia dove chiedo quante iscrizioni occorrevano per l’attivazione del nuovo indirizzo, quante ne risultavano al 31 gennaio e cosa intende fare il presidente della Provincia, viste le numerose lamentele da parte dei genitori. Auspico che si trovi una soluzione celere a tale problematica, in caso negativo ci attiveremo con tutti gli strumenti che abbiamo a nostra disposizione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.