Quantcast

Cordone (Anci): “Giusta la richiesta di proroga per l’ok alle tariffe Tari”

Il consigliere di Fucecchio: "Va sollecitato il governo"

Marco Cordone, consigliere comunale di Fucecchio e consigliere nazionale Anci – Lega Salvini Premier interviene sulla richiesta di proroga dei termini per l’approvazione delle nuove tariffe Tari da parte dei Comuni.

“E’ giusto – afferma – come ha proposto Anci, sollecitare il governo centrale a prorogare i termini per l’approvazione delle tariffe e dei regolamenti della Tari dal 30 giugno al 31 luglio, come espressamente richiesto con apposito emendamento al dl Sostegni bis. La Tari, si sa bene che costituisce un bilancio nel bilancio dei nostri Comuni e l’impostazione del sistema di calcolo delle tariffe tari 2021 secondo il nuovo metodo Arera (autorità di regolazione per energia Reti e Ambiente), non va bene perché gli enti locali sono fortemente penalizzati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.