Quantcast

Fdi Pontedera chiede una commissione di inchiesta su Geofor

Il gruppo consiliare ha presentato anche una interrogazione in Comune: "Quali sono i veri conti della società"

“Geofor, come stanno realmente i conti?” Fratelli d’Italia chiede commissione d’inchiesta

“Sempre da più voci – dicono Matteo Bagnoli, Franco Valleggi e Matteo Arcenni di Fdi Pontedera – si sente parlare di una profonda crisi di Geofor. L’azienda oggi sembra che sia messa male per quanto riguarda i conti, oltre a dare servizi scadenti, come dimostrano le continue critiche provenienti dai cittadini a causa di problemi nella raccolta rifiuti e cassonetti (dove ancora presenti) fatiscenti e rotti, con bollette sempre più alle stelle”.

“Se da una parte c’è una presunta crisi nei bilanci – prosegue la nota – si offre un servizio scadente e sembra che alcuni fornitori non vengono pagati da tempo, come è possibile che dall’altra si continui a sponsorizzare numerose iniziative? C’è evidentemente qualcosa che non quadra. Noi di Fratelli d’Italia vogliamo vederci chiaro, è per questo motivo che tramite i nostri consiglieri Matteo Bagnoli e Franco Valleggi abbiamo presentato un’interrogazione al Comune di Pontedera per far luce sulla questione Geofor, chiedendo anche che venga istituita una commissione d’inchiesta ad hoc per controllare i conti dell’azienda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.