Il maltempo fa saltare la corrente a San Miniato, la Lega: “Dopo 24 ore ancora criticità”

Il gruppo consiliare: "Sarebbe stato necessario ripristinare nel più breve tempo possibile e senza interruzioni notturne l'energia elettrica"

“I lavori per ripristinare l’energia elettrica non avrebbero dovuto subire interruzioni”. Così la Lega di San Miniato interviene dopo i danni causati dal forte temporale che ieri (18 agosto) ha investito la toscana e il comprensorio del cuoio.

“Numerose sono stati gli episodi di caduta di alberi, tetti danneggiati e disagi vari, ma ciò che ha provocato le maggiori difficoltà è stata la interruzione della energia elettrica che si è verificata nella mattinata di giovedì e che si sta prolungando anche nella giornata odierna – proseguiono -. La interruzione della energia elettrica ha provocato anche la interruzioni della erogazione dell’acqua potabile in alcune zone collinari accentuando ancora di più il disagio dei cittadini. Numerosi sono stati gli agriturismi nella zona tra San Miniato e Montopoli Valdarno privati degli elementari servizi di luce e acqua. Dopo 24 ore la situazione non si è ancora avviata alla normalità. Da segnalazioni pervenute da cittadini sembra che i lavori di ripristino del servizio elettrico da cui dipende anche la fornitura dell’acqua stiano procedendo a rilento e che nella nottata di giovedì si siano interrotti per riprendere solo il giorno successivo”.

“Riteniamo che sarebbe stato necessario ripristinare nel più breve tempo possibile e senza interruzioni notturne un servizio fondamentale per i cittadini quale quello della fornitura di energia elettrica – concludono dalla Lega – in special modo in un periodo di alta stagione turistica che vede le nostre zone ospitare un gran numero di turisti i quali non serberanno certo un buon ricordo per un tale prolungato disservizio”.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.