Toscana devastata dal nubifragio, Lolini (Lega): “E’ stata sottovalutata la criticità meteo”

Il commissario del partito di Salvini: "Vicini alla popolazione colpita"

Vicini alle popolazioni toscane colpite dal maltempo. Occorre capire se le autorità competenti non abbiano sottovalutato la criticità cui stavamo andando incontro” 

All’indomani del devastante nubifragio che ha colpito la regione, e in particolare le province di Lucca e Massa Carrara, sono queste le parole dell’onorevole Mario Lolini, commissario regionale della Lega Toscana.

“La Toscana devastata dai danni del maltempo piange anche due morti – aggiunge – Sono personalmente vicino alle famiglie delle persone scomparse ed a chi ha subito ingenti danni e, di fronte alla tragedia, è importante capire se le autorità preposte abbiano sottovalutato la criticità meteo non alzando il livello di allerta“.

“Le immagini di alberi sradicati, dei mercati devastati dal vento e dalla pioggia, della ruota panoramica di Piombino che perdeva i pezzi, degli allagamenti sono significative. I cambiamenti climatici che portano sempre più spesso a bombe d’acqua e ad eventi che ricordano quelli tropicali ci devono spingere ad avere più attenzione, a migliorare il lavoro in termini di prevenzione e, soprattutto, a gestire sempre meglio le allerte, mettendo in guardia i cittadini sui rischi che possono correre – conclude -. Per questo è fondamentale capire se l’evento di ieri sia stato effettivamente valutato in anticipo per tutta la sua forza oppure questo non sia avvenuto. Dopo i danni  sarà necessario un intervento del Governo per un aiuto alle imprese ed ai territori colpiti duramente dall’ondata di maltempo”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.