“Dobbiamo essere l’orecchio della gente”, la Lega al mercato di Fucecchio

Per "incrementare il rapporto con il territorio"

“Non dobbiamo perdere ma incrementare il rapporto col territorio per svolgere il ruolo di politici tra la gente e per la gente e nelle Istituzioni dobbiamo saperci stare”. Lo dice Marco Cordone, consigliere comunale e segretario comunale della Lega a Fucecchio in vista della campagna elettorale per le prossime elezioni politiche di settembre.

Dobbiamo – dice – essere l’orecchio della gente, quelli che sanno ascoltare e ove sia possibile, portare i problemi del territorio nelle Istituzioni per cercare di risolverli, in primis la sicurezza dei cittadini, perché non c’è libertà senza sicurezza”.

Con questo spirito, domani mercoledì 31 agosto, sarà a Fucecchio dalle 8,45 alle 13,30 in un apposito gazebo in piazza XX settembre con Lo Sportello del Cittadino. Si apre così, con questa campagna d’ascolto, la campagna elettorale del Carroccio locale. “E’ campagna elettorale – continua Cordone – ma è soprattutto un servizio che mettiamo a disposizione della cittadinanza”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.