Italia Viva mette radici: comitato anche a Montopoli Valdarno

Consumi delle famiglie e natalità tra i progetti

Montopoli Valdarno ha il suo comitato di Italia Viva. Dopo la prima assemblea nazionale a Roma del partito di Matteo Renzi, è iniziato il processo per il radicamento territoriale, anche in vista delle prossime elezioni regionali.

I nascenti comitati, spiegano, “sono il punto di riferimento per tutti quei cittadini che vogliono dare il proprio contributo alla costruzione di questa nuova Casa in cui poter fare, finalmente, politica in modo diverso, combattendo a suon di idee, valori e riforme quel populismo che anche a Montopoli ha riscosso un successo via via crescente, portando la Lega a sfiorare il colpaccio alle ultime elezioni comunali.

Le principali battaglie che ci attendono nei prossimi mesi sono quelle relative alla crisi economica e alla crisi del modello familiare, due temi su cui Italia Viva sta dettando l’agenda col suo piano Italia Shock, che sarà presentato formalmente al Governo il prossimo 14 febbraio con l’intento di sbloccare 120 miliardi di cantieri e con il family act, provvedimento che potrebbe ridare una scossa ai consumi delle famiglie e dare una inversione di tendenza al tasso di natalità, mai così basso nel nostro Paese”.

A guidare il Comitato di Montopoli è Loreno Freschi, consigliere comunale che assieme a un gruppo già nutrito di giovani volenterosi sta lavorando all’organizzazione dei primi eventi sul territorio.
“Chiunque a Montopoli e dintorni – dice – fosse interessato a dare una mano, è il benvenuto fra i vivaci’. La strada è lunga e non priva di ostacoli, ma l’entusiasmo e le idee certo non mancano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.