Le rubriche di Cuoio in diretta - Cinema e tv

Birds of prey, un film perfettamente azzeccato

La recensione di Marco Andreini su Project movi

Più informazioni su

Birds of Prey di Cathy Yan, un film su misura e perfettamente azzeccato secondo Marco Andreini, che così lo recensisce su Project movie.

Finalmente, finalmente, finalmente (alcuni direbbero ‘meglio tardi che mai’), dopo Aquaman, Shazam e Joker: Birds of Prey! Finalmente la Dc ha capito come sfruttare al meglio i suoi preziosi personaggi e ha iniziato a sfornare film completamente diversi come stile e target, ma perfettamente su misura e azzeccati.

Harley è protagonista assoluta in questa avventura inizialmente in solitaria e ci racconta in prima persona la sua ‘rinascita’ nel post JokerLeto, facendo perno in modo molto astuto (senza mai mostrarcelo) proprio sulla sconsacrazione del rapporto con il suo Puddin – continua la recensione -. Harley scoprirà a sue spese che l’emancipazione che cerca non sarà facile da ottenere, in particolare perché ‘Ora che ho tagliato i ponti con Mister J. sto scoprendo che un sacco di gente mi vuole morta’”.

Continua la recensione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.