Quantcast

Le rubriche di Cuoio in diretta - in Regione

Ripartenza, Rossi incontra i sindacati

Le sigle chiedono di essere coinvolte nella stesura di un accordo quadro con le direttive per riprendere le attività

Arrivare in tempi brevi, entro venerdì prossimo se possibile, ad un accordo quadro condiviso tra parti sociali e Regione che enuclei i criteri e le condizioni della ripartenza. Questo l’oggetto dell’incontro tenutosi questa mattina (15 aprile) in videoconferenza fra i segretari generali di Cgil Dalida Angelini, Cisl Riccardo Cerza e Uil Annalisa Nocentini e il presidente della Regione Enrico Rossi.

I sindacati hanno apprezzato la scelta di procedere a test seriologici di massa partendo dagli operatori del settore sanitario e assistenziale e proseguendo con chi in questi lunghi giorni di lockdown ha continuato a lavorare, gli addetti alla grande e media distribuzione tanto per fare un esempio.

“Bisogna farne anche a chi al lavoro dovrà tornare – si legge in una nota dei sindacati -. I risultati dei test nei vari settori e nei vari territori della nostra regione sono molto importanti per decidere come e a quali condizioni si può ripartire in sicurezza. Non ci diranno con certezza chi è ammalato e chi è guarito, chi è portatore di contagio e chi no, ma ci daranno il quadro del contagio che ora manca e che è di fondamentale importanza avere, si proceda dunque e se possibile si acceleri”.

Nei prossimi giorni il presidente Rossi incontrerà i rappresentanti delle associazioni di impresa, per poi ritrovarsi tutti insieme venerdì prossimo (17 aprile).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.