Le rubriche di Cuoio in diretta - in Regione

È Leila Bianchi la prima pediatra vaccinata al Meyer di Firenze foto

Il commento della dottoressa: "Da medico credo che questo vaccino sia una grande opportunità e un dovere morale per noi sanitari"

Vaccinazioni anti Covid anche all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. È Leila Bianchi, una pediatra che da sempre si occupa di malattie infettive, la prima vaccinata del 2021, questa mattina (1 gennaio).

Il medico, in prima linea nel reparto Covid del nosocomio pediatrico fiorentino, finito il turno notturno, ha ricevuto, per prima tra tutti i sanitari, il vaccino Covid-19.

“È un regalo per me, per i nostri piccoli pazienti e per i loro familiari – ha affermato sorridendo – da medico credo che questo vaccino sia una grande opportunità e un dovere morale per noi sanitari. Oggi è veramente una giornata di gioia”.

Oggi tutti e 42 gli operatori sanitari riceveranno il vaccino nel centro che il Meyer, in tempi rapidi, ha allestito nell’aula magna dell’ospedale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.