Quantcast

Pontedera torna a scuola in sicurezza, con il camper per vaccinarsi

O anche solo chiedere informazioni e chiarire dubbi

Chi ha potuto, ne ha approfittato. Al loro primo giorno di scuola, gli alunni delle scuole di Pontedera hanno trovato ad attenderli il camper di GiovaniSìVaccinano che è rimasto al polo scolastico dalle 11 alle 14 per vaccinarsi con la prima dose di Pfizer e senza prenotazione.

Un’occasione in più, a partire dai 12 anni, per contribuire all’avvio in sicurezza dell’anno scolastico, a sconfiggere la pandemia da Covid 19 e per chiedere informazioni e chiarire tutti i propri dubbi in merito alla campagna vaccinale.

Dopo le spiagge, i concerti, la movida dei centri storici, il camper anti Covid continua così il proprio percorso davanti alle scuole per dare l’opportunità ai più giovani, ma anche agli adulti di vaccinarsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.