Quantcast

Speranza: “Da dicembre, terza dose per i cittadini da 40 a 60 anni”

Sarà utilizzato Pfizer o Moderna

Terza dose di vaccino anti Covid, Pfizer o Moderna, anche per i cittadini tra i 40 e i 60 anni. Si inizia dall’1 dicembre.

A confermarlo, ieri (10 novembre) è stato il ministro della salute Roberto Speranza.

“Consideriamo la terza dose assolutamente strategica – ha affermato il ministro – Abbiamo iniziato da immunodepressi, personale sanitario, fragili di ogni età, over 60 e da chi ha avuto la dose unica di Johnson & Johnson. Con il confronto svolto nelle ultime ore con la nostra comunità scientifica, voglio annunciare al Parlamento che facciamo l’ulteriore passo in avanti. La scelta è di proseguire per fasce anagrafiche: dal primo dicembre, nel nostro paese, saranno chiamati alla dose aggiuntiva, al richiamo, anche le fasce generazionali di chi ha tra i 40 e i 60 anni”.

Per la somministrazione della dose di rinforzo, a Rmna, dovranno essere passati 6 mesi dalla seconda dose.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.