Quantcast

Cenone di Natale, i pericoli per cani e gatti foto

I consigli di Aidaa

Il cenone di Natale può invogliare ad assecondare la golosità del nostro gattino o cagnolino. Arrivano i consigli alimentari realizzati dagli esperti e  proposti dall’Associazione italiana difesa animali ed ambiente, Aidaa. Si tratta di semplici line guida da seguire con attenzione per evitare che micio o fido possano avere problemi di salute proprio nei giorni di festa.

Cosa non fare
Non mettere mai in nessun caso gli avanzi del cibo nella ciotola di micio e fido. Evitare accuratamente di dare a micio e fido le ossa in particolare se si tratta di ossa sottili che possono essere ingoiate da micio e fido e creare diversi problemi  in caso le ossa si conficchino in gola o nello stomaco. Mai dare a micio e fido cibo fritto o che contenga sughi o salse. Mai dare a micio e fido cibo contenenti cipolla: è letale per loro. Non aumentare troppo la dose delle calorie quotidiane rispetto agli altri giorni dell’anno, specialmente se fido e micio fanno vita sedentaria. Evitare assolutamente di dare la cioccolata o dolci contenenti cioccolato a fido e micio in quanto sono per loro velenosi

Cosa è permesso
Se proprio micio e fido non ce la fanno a stare a guardarvi mentre vi abbuffate  provate a dar loro della frutta che non fa male e che spesso contrariamente a quanto si pensa è molto gradita dai nostri amici a quattro zampe. Tenere a disposizione qualche biscotto per cani o gatti ipocalorici o naturali e qualche crocchetta da dare extra al nostro amico a quattro zampe.  Se qualcuno di voi volesse cucinare del cibo per il proprio animale, in particolare carne, si consiglia di usare assolutamente carne di alta qualità, magra e da cuocere assolutamente al vapore.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.