Quantcast

Casa di Ventignano, 36 giorni di chiusura nel 2015

Una decisione che arriva dalla Asl 11. La Casa di Ventignano rimarrà chiusa per 36 giorni anche nel 2015. Giorni che si vanno a sommare alle festività e in cui si interrompe il percorso riabilitativo degli ospiti della struttura. La struttura sarà aperta 218 giorni creando non pochi disagi alle famiglie, obbligandoli a fare ricorso ai giorni che la 104 concede per poter stare con i propri figli sperando di non avere nel corso dell’anno altri bisogni.  

Il lavoro alla cooperativa Sinergic@, alla serra e alla casetta va avanti. Le associazioni e la cooperativa ci provano. I ragazzi adulti che con maggiore difficoltà possono stare a casa, e che frequentano il lavoro alla coopertiva potranno continuare ad andare. “In quesi giorni di chiusura – dice Marino Lupi – faremo un ulteriore sforzo per provare a dare una risposta anche con la casa chiusa. Certo ci saranno delle difficoltà, i trasporti abituali sono fermi, ma ci proviamo ugualmente. I ragazzi vengono e partecipano volentieri, sono contenti. Portiamoceli dunque e anche nei giorni di chiusura della Casa proviamo a non interrompere la loro vita, a non ricacciarli in casa a dondolare inutilmente di fronte ad un televisore. Stiamo insieme anche in questi giorni. E questo è il miglior regalo di Pasqua che noi possiamo fare ai ragazzi e alle famiglie”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.