Quantcast

Meningite, a Bientina vaccini per medici di S.Maria a Monte

Prosegue la campagna straordinaria di vaccinazione anti meningococco C anche nella provincia di Pisa. Mercoledì (13 maggio), infatti, l’Usl 5  distribuirà ai medici di medicina generale i vaccini per i loro assistiti compresi nella fascia di età 14-20 anni, che potranno recarsi negli ambulatori a farsi vaccinare dai medici stessi dal giorno successivo, giovedì 14 maggio. In particolare per i medici di medicina generale di Santa Maria a Monte la distribuzione avverrà al distretto di Bientina in via Pacini, 22/A dalle 13,30 alle 17.

Quello distribuito, spiegano dalla Asl di Pisa, è un vaccino quadrivalente coniugato, ritenuto sicuro ed altamente efficace, che protegge contro i ceppi del meningococco ACW135Y. Viene somministrato in dose unica per iniezione intramuscolare nel braccio. “Il vaccino – prosegue la Asl – può dare, ma solo raramente, effetti collaterali locali con comparsa di dolore, gonfiore e rossore nella sede di iniezione o piccoli sintomi come la cefalea, nausea, mialgia, artralgia e qualche linea di febbre di breve durata. Questa vaccinazione, come le altre, deve essere rimandata in presenza di malattie febbrili ed è controindicata in chi ha manifestato in precedenza fenomeni allergici verso i componenti del vaccino. La campagna vaccinale durerà il tempo necessario per permettere un afflusso ordinato e agevole a tutti i ragazzi che si recheranno negli ambulatori”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.