Quantcast

Danilo Fedeli, un secolo a San Miniato

“E’ stato un grande amico di mio padre e ci tenevo a fargli personalmente i miei auguri e quelli di tutta l’amministrazione”. Per questo il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini è stato a casa di Danilo Fedeli, meccanico e venditore di biciclette, che ha compiuto cento anni, attorniato da parenti e amici.

Per il suo secolo di vita, la città gli ha donato una medaglia del Comune e una cartella omaggio a Dilvo Lotti. “Un rapporto di grande affetto mi lega a Danilo – ha aggiunto il sindaco -, che ogni volta non manca di raccontarmi aneddoti o curiosità su una città che entrambi amiamo moltissimo, San Miniato, ma anche sul mio babbo e attraverso di lui lo vedo rivivere. Esempio di grande onestà d’animo e di sentimenti, a cui la nostra comunità deve davvero tanto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.