“No all’immigrazione senza regole”, raccolta firme foto

Un banchetto davanti al municipio per raccogliere firme e dire “no all’immigrazione senza regole”.

Stamattina 4 luglio, mentre gli Stati Uniti con fuochi d’artificio e parate festeggiano l’Indipendence Day, il giorno in cui si ricorda la dichiarazione d’indipendenza dal Regno Unito, davanti al municipio, il gruppo Riprendiamoci Castelfranco, composto da cittadini, si è riunito per far sentire le proprie ragioni, con qualche Tricolore, rivendicando identità, cultura, lingua e tradizione italiana. Si definiscono “apolitici”, ma volendo essere apartitici. Le firme saranno poi consegnate all’amministrazione.

“Si tratta di un’iniziativa – dicono i promotori – alla cui base ci sono persone con un forte spirito di appartenenza al paese di Castelfranco. Ci prefiggiamo obiettivi per il solo benessere della comunità, essenzialmente finalizzati alla tutela della cittadinanza”.
Il comitato intende promuovere incontri di confronto, incoraggiare la partecipazione delle persone alla vita democratica del paese, oltre a effettuare una sensibilizzazione sulle problematiche locali odierne e future”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.