Quantcast

Investe ciclista e non si ferma, caccia a un furgone

Stava tornando a casa in bici dal mercato, quando un furgone l’ha urtata e buttata a terra. Poco prima delle 13 di oggi 22 luglio, A. A. 37 anni residente a Santa Croce sull’Arno stava facendo ritorno verso la propria abitazione ma, all’altezza di via Luigi Banti, a Fucecchio, sulla strada provinciale fiorentina, è stata urtata da un furgone di colore chiaro e scaraventata a terra.

L’autista del furgone non si è fermato a prestare soccorso e ora, gli agenti del comando territoriale della polizia municipale di Fucecchio cercano testimoni. E’ probabile che il conducente non sia accorto di quanto avvenuto e per questo abbia proseguito la marcia senza prestare soccorso alla ciclista infortunata. Su posto è intervenuta un’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 e una pattuglia della polizia municipale che ha eseguito i rilievi di legge e verbalizzate le dichiarazioni dell’infortunata, prima di essere portata in ospedale, che ha raccontato di essere stata urtata da un veicolo che però non si è fermato a prestarle soccorso. La polizia municipale territoriale di Fucecchio invita chiunque sia in grado di fornire circostanze utili riguardo all’occorso a presentarsi ai propri uffici in via Battisti 71 o a mettersi in contatto direttamente con l’Ufficio Infortunistica al numero telefonico 0571 268610.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.