Quantcast

Non rispetta i domiciliari, 26enne torna in carcere

Si trovava agli arresti domiciliari dopo aver scontato un mese in carcere.

La donna, 26 anni e straniera, era stata sorpresa alla dogana di Genova con una notevole quantità di droga tempo fa e ora, dopo averne scontato una parte a Castelfiorentino, stava scontando a Santa Croce gli arresti domiciliari. Secondo i carabinieri della compagnia di San Miniato, però, la donna non era troppo ligia nel rispetto della misura, così, su disposizione del giudice, è tornata in carcere. Ora si trova al Don Bosco di Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.