Camminamenti e strade sicure, petizione per San Miniato

Una petizione per chiedere al comune di valorizzare il centro storico di San Miniato, oltre alla qualità della vita di chi lo abita e frequenta. L’ha promossa Alessandro Niccoli, consigliere comunale del gruppo misto.

Tra le richieste di chi sottoscriverà la petizione, c’è un camminamento protetto per i pedoni e i diversamente abili in via IV novembre, con senso unico e dispositivo semaforico attivabile solo dagli scuolabus e dalle ambulanze. Inoltre, la messa in sicurezza per i pedoni della parte di via Conti a doppio senso, con un incremento di spazio per camminare a sinistra e a destra con un senso alternato e anche per via Paolo Maioli. Nella petizione, poi, si chiede la creazione di nuovi parcheggi e di una via di circonvallazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.