Quantcast

I rifiuti arredano l’ospedale, il concorso

Abbellire con opere d’arte fatte di materiali di scarto il polo di cardiologia aritmologica del nuovo ospedale Santa Chiara di Pisa. E’ l’obiettivo del progettosostenuto da Lions Club San Miniato, Waste Recycling, Scart e Accademia delle Belle Arti di Firenze. Le opere selezionate dal concorso diventeranno arredi permanenti del reparto ospedaliero pisano. Chi vuole partecipare deve iscriversi entro il 16 gennaio.

 

Leggi anche Da cisterne del Cuoio ad arredi per Pitti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.