Quantcast

LibrItineranti, 7 autori a Santa Maria a Monte

LibrItineranti a Santa Maria a Monte. A ottobre, il mese del libro, l’amministrazione comunale propone un ciclo di presentazioni con 7 autori. Dal 9 al 24 ottobre, saranno sette gli appuntamenti con autori che hanno pubblicato nel corso del 2015 e saranno i libri stessi a guidare lo spettatore alla scoperta del borgo medievale di Santa Maria a Monte.

L’iniziativa prevede infatti che siano i punti più significativi del borgo, per la valenza ora storica ora architettonica del sito, a rappresentare lo scenario per i libri che di volta in volta verranno presentati, in una sorta di cammino itinerante che, percorrendo vari generi letterari, coinvolgerà il visitatore. Venerdì 9 ottobre, alle 21, sarà il museo Casa Carducci a inaugurare il ciclo di presentazioni. La misteriosa vicenda legata alla morte di Dante Carducci farà da suggestiva cornice alla presentazione di Marco Bertoli, autore del libro giallo L’avvoltoio. Delitti all’alba della scrittura, frammenti della cui trama verranno drammatizzati dall’associazione teatrale I Pensieri di Bò. L’anima più poetica di Casa Carducci, che fu l’abitazione per tre anni del grande Giosuè, accompagnerà invece Gerardo Esposito, sabato 10 ottobre alle 17, nella recitazione di alcune delle sue più toccanti poesie tratte dalla sua ultima raccolta Cercami in un sogno. Sabato 17 ottobre, alle 17, la cripta di quella che fu l’antica Pieve, i cui resti sono visibili nel parco archeologico La Rocca, darà l’opportunità a Giannina Corvetto di presentare il suo ultimo libro per bambini La vita vera di un bruchino. Al termine i bambini presenti verranno coinvolti in un piccolo laboratorio creativo, in cui, con l’ausilio di colori, carta e colla, i bambini potranno ricreare l’habitat del protagonista della storia raccontata. Il ciclo di presentazioni si concluderà infine nella biblioteca comunale, affascinante edificio storico comunicante con la suggestiva cisterna medievale. Il genere del romanzo storico sarà il leitmotiv di venerdì 23 ottobre, quando alle 21 le vicende di una fattoria del senese, raccontate attraverso il vissuto della famiglia dei contadini e di quella dei padroni, saranno alla base del libro presentato da Maria Grazia Del Puglia. A seguire Cinzia Giuntoli, in Un treno per la luna. Una storia dalla Grande Guerra, racconterà di una sofferta e commossa storia d’amore che, ambientata nella Toscana del Primo Conflitto Mondiale, diventa l’occasione per far riflettere sulle atrocità e le assurdità della guerra. L’ultimo appuntamento, sabato 24 ottobre alle 17, vedrà invece il tema del viaggio al centro dei libri presentati: un viaggio di un padre col figlio tra paesaggi ed arte ci faranno scoprire un’Olanda inedita, raccontata da Paolo Ciampi nel libro L’Olanda è un fiore. In bicicletta con Van Gogh, mentre i viaggi e le avventure di Ruggero da Flor, tra la fine del XIII e l’inizio del XIV secolo, animeranno Il falco e il falcone, scritto da Elide Ceragioli. La partecipazione è gratuita. Al termine di ogni presentazione le persone presenti verranno allietate con un piccolo rinfresco offerto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.