Quantcast

Artisi cercasi per il calendario dell’Avvento in Seminario

Un calendario dell’Avvento artistico, allestito in una delle piazze più caratteristiche del centro storico di San Miniato.

È quello che sarà proposto nel mese di dicembre in piazza della Repubblica a San Miniato, dove la facciata del seminario vescovile sarà arricchita da un’opera d’arte diversa per ogni giorno che ci si avvicina al Natale. Si tratta principalmente di quadri e fotografie a tema, realizzati da pittori e fotografi del territorio, primi fra tutti i samminiatesi Sauro Mori, Luca Macchi e Lorenzo Terreni. L’organizzazione sta raccogliendo le adesioni degli artisti interessati, per cercare di riempire tutti gli spazi utili ad arrivare alla Vigilia e anche oltre. L’iniziativa, che rientra nel più ampio progetto Terre di presepi (percorso lungo oltre 70 chilometri che unisce i principali presepi artistici della Toscana), quest’anno porta il titolo Per un natale di pace, guidati dalla stella cometa. Pellegrini del nostro tempo verso la Porta Santa. I pittori potranno ispirarsi alle beatitudini evangeliche e alle opere di misericordia richieste da Gesù nel Vangelo, le 7 opere di misericordia corporale e le 7 opere di misericordia spirituale. I fotografi, invece, sono invitati a reinterpretare i temi cristiani della natività e della pace, adattandoli al contemporaneo. La tecnica da utilizzare è libera, ma i lavori devono comunque risultare in armonia con il complesso del Seminario e le architetture circostanti della piazza.
Per informazioni e candidature è necessario scrivere all’indirizzo email fabriziomandorlini@gmail.com.

 

Serena Di Paola

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.