Quantcast

S.Maria a Monte, nuovo appuntamento per i piccoli lettori

Tutto pronto, alla biblioteca di Santa Maria a Monte per il secondo appuntamento con “SabatoRaccontando”, la rassegna dedicata ai “piccoli lettori” in programma ogni sabato fino al 5 dicembre. Ogni volta, all’interno della Biblioteca dei Ragazzi, sono previste letture ad alta voce di novelle, storie, fiabe e racconti sempre diversi.

Domani, a partire dalle 16,30, sarà la volta di altri due racconti, attraverso la voce di Maria Triggiano e Solange Caputo dell’associazione culturale ViviTeatro, organizzatrice dell’iniziativa assieme all’assessorato alla cultura del comune di Santa Maria a Monte. Il pomeriggio inizierà con la lettura de “L’oca d’oro”: è la storia di due coniugi che hanno tre figli taglialegna, l’ultimo dei quali è piuttosto sciocco e per questo viene chiamato Grullo. Un giorno, recandosi nel bosco a lavorare, incontra un povero vecchietto che gli chiede da mangiare; Grullo gli offre volentieri quello che ha e viene ricompensato con un’oca d’oro che gli porta mille fortune fino ad arrivare alla corte del Re.
A seguire sarà letta “La penna d’oro”: l’avventura di un arciere e del suo cavallo, costretti ad esaudire ogni capriccio del re che altrimenti minaccia di fargli tagliare la testa. Riuscirà l’arciere in tutte le imprese?
La fascia di età consigliata va dai 3 ai 10 anni. L’obiettivo è quello di stimolare i bambini ad una pratica importante come quella dell’ascolto, oggi più che bisognosa di essere recuperata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.