Fiaccolata in piazza per dire no al terrorismo

Dire no a ogni forma di terrorismo ed esprimere la vicinanza della comunità fucecchiese ai parenti di tutte le vittime degli attentati di Parigi. Per questo, il comune di Fucecchio organizza per domani, martedì 17 novembre alle 18,30 in piazza Montanelli alla quale hanno già aderito tante associazioni che in queste ore si stanno attivando per organizzare al meglio l’evento.

“Auspico – dice il sindaco Alessio Spinelli – che Fucecchio risponda con una grande partecipazione per condannare fermamente la brutalità del terrorismo. La partecipazione civile e il sentirsi parte integrante di una comunità è un modo per opporsi alla barbarie di chi vuole portare sangue in ogni parte del mondo. Venerdì scorso è successo a Parigi, pochi giorni prima era accaduta un’altra tragedia con la caduta dell’aereo russo e la stessa sorte in questi ultimi anni è toccata a tante persone in altre parti del mondo. Non possiamo rimanere indifferenti, dobbiamo ribadire con fermezza la nostra avversione alla violenza e a ogni forma di terrorismo. Invito tutti i cittadini di Fucecchio domani sera a partecipare”.

“Bene la fiaccolata contro il terrorismo – per il gruppo Fi Fucecchio Simone Testai -, ma non può e non deve essere una posizione della sola cittadinanza fucecchiese. Serve una presa di posizione forte da parte della comunità islamica locale, che è invitata a partecipare numerosa alla fiaccolata con i loro più alti esponenti, al fine da prendere le distanze in modo netto e con chiarezza inequivocabile dagli atti terroristici come quello accaduto in Francia sabato scorso, ripudiando con la loro presenza tali atti vili e meschini. Solo così saremo tutti veramente uniti contro il terrorismo”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.