Mezza maratona di San Miniato, tutto pronto

Pronti, via. Dopo mesi di lavoro e preparazione, la città di San Miniato è pronta ad ospitare la quinta edizione della Mezza Maratona, dedicata alla memoria di Giuseppe Cerone.

All’evento, che prenderà il via alle 9 di domani (martedì), ci saranno oltre 500 podisti, alcuni dei quali provenienti da Irlanda, Svizzera, Francia e Nord Africa. Il percorso, lungo circa 21 chilometri, si snoderà lungo le strade del comune, con partenza e arrivo a San Miniato Basso, nella zona della Casa Culturale. La quinta edizione dell’evento è stata collegata all’annuale appuntamento con la mostra mercato del tartufo bianco. “Una decisione – spiega l’assessore allo sport David Spalletti – presa di comune d’accordo con l’amministrazione comunale, con l’obiettivo di far crescere la manifestazione, ma anche di far conoscere ai podisti le eccellenze del nostro territorio”. Sarà presente anche la campionessa Milena Megli col Fit walking, una tipologia di camminata veloce. Tra le novità, il riscaldamento collettivo Dansying, a cura dell’Accademia del Benessere. Un’attività, già sperimentata alla Maratona di Torino, che porta enormi giovamenti ai podisti in vista della corsa. Sarà riproposta anche la Family Run, con la presenza dei ragazzi delle scuole primarie e secondarie, ai quali sarà regalata una maglietta celebrativa: le classe più numerose si aggiudicheranno alcune opere in terracotta, dipinte a mano da Maurizio Saporito. “Una manifestazione per tutti – aggiunge Spalletti – realizzata grazie al lavoro svolto in queste settimane da diversi volontari. Invito i cittadini a partecipare a questa grande festa lasciando a casa l’automobile, privilegiando la bicicletta e la passeggiata e accorrendo lungo il percorso ad incitare gli atleti”. Intanto, alle 21 di questa sera, i locali della Casa Culturale ospiteranno una tavola rotonda con alcuni professionisti in campo medico, che parleranno di sport e allenamento.

Filippo Latini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.