Parrella, auguri particolari a bambini e anziani

Gli auguri ed il bilancio del sindaco di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella. “Il 2016 è ormai alle porte e vorrei augurare a tutti un felice e sereno 2016 con la speranza che il nuovo anno sia migliore di quello che sta finendo – scrive la prima cittadina – augurandoci di essere tutti più pazienti, più inclini ad accettare quello che l’anno nuovo ci porterà nella convinzione che potrà davvero essere migliore se ognuno di noi saprà essere migliore. 

Le risorse a disposizioni dei comuni sono sempre minori e riusciamo mantenere i servizi a fatica ma questo non ci impedisce di lavorare con passione e dedizione grazie all’aiuto dei cittadini, dei consiglieri comunali e dei rappresentanti delle Consulte e dei Forum che ci segnalano prontamente i bisogni del nostro comune. Grazie al lavoro spesso silenzioso ma costante dei dipendenti comunali stiamo mettendo a punto importanti interventi che potranno migliorare la qualità della vita del nostro comune e nonostante le difficoltà economiche e la scarsa disponibilità di risorse che tutti i comuni hanno a disposizione già nel prossimo anno potremo vedere qualche risultato. A nome mio e della giunta comunale faccio un augurio a tutti i nostri bambini perché abbiano occhi attenti e un futuro migliore, un augurio speciale a chi non è più giovanissimo specialmente se si trova in difficoltà o è ammalato, un sereno anno nuovo agli uomini e alle donne del nostro comune che ogni giorno, tra mille difficoltà, cercano di portare avanti la propria famiglia con onestà e dignità, a chi è alla ricerca di un posto di lavoro perchè non si arrenda, ai nostri giovani perché abbiamo fiducia nel futuro, a chi è lontano ma ricorda sempre il proprio paese, a tutti i volontari e alle tante associazioni del nostro territorio per l’indispensabile lavoro che fanno ogni giorno per tutti noi, a tutti i consiglieri, i ai componenti delle commissioni, ai rappresentanti dei forum e delle consulte perchè insieme si possa costruire un comune migliore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.