Ampliamento Conad, se ne parla lunedì a Capanne

L’appuntamento è fissato per lunedì 22 febbraio, alle 21,15, nei locali del Cinema-teatro di Capanne. Sarà l’occasione per parlare del maxi progetto di ampliamento del magazzino Conad nella zona industriale di Fontanelle.

L’incontro è stato richiesto dalla Consulta di Capanne alle luce delle notizie degli ultimi giorni, che parlano di un progetto preliminare, presentato da Conad del Tirreno, che punta a trasformare il magazzino sulla provinciale Romanina nel principale centro di smistamento logistico del gruppo a servizio del centro Italia (leggi qui Magazzino Conad verso l’ampliamento, progetto da 20 milioni). Progetto, come annunciato dal sindaco Giovanni Capecchi, che dovrebbe garantire anche interventi adeguati per risolvere l’ingombro alla viabilità pubblica, prodotta dal continuo transito di mezzi pesanti in entrata e in uscita dal magazzino. La prospettiva, però, ha creato un po’ di preoccupazione da parte dei cittadini, spaventati soprattutto dalla mole di traffico che andrà ad aggravare l’uscita Fi-Pi-Li di Montopoli (leggi qui Ampliamento Conad, la Consulta chiede incontro al sindaco). Dubbi e perplessità che saranno affrontati nel dibattito di lunedì.
Nella stessa serata, l’assessore all’ambiente Alessandro Varallo illustrerà anche i risultati della raccolta dei rifiuti nel comune di Montopolo dopo l’introduzione del sistema porta a porta. (g.p.)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.