Rifiuti, 22 sanzioni in due mesi e multa più elevata

Multe fino a 500 euro per chi abbandona i rifiuti. Lo ha deciso l’amministrazione comunale di Santa Croce. Dal primo febbraio, infatti, il Comune ha aumentato l’importo per il pagamento della sanzione pecuniaria per l’inosservanza delle disposizioni che regolano il corretto svolgimento della raccolta “porta a porta” dei rifiuti urbani e per l’abbandono degli stessi.

A distanza di circa due mesi dalla messa a regime del nuovo sistema di fotocamere per l’identificazione delle persone che abbandonano i rifiuti, il Comune fa un primo, sia pure sommario, bilancio del loro utilizzo. “Nel mese di dicembre 2015 – spiega – sono state elevate 11 sanzioni per abbandono di rifiuti, mentre nel mese di gennaio 2016 sono state elevate 10 sanzioni, grazie anche all’utilizzo della nuova tecnologia per l’identificazione dei responsabili degli abbandoni con i nuovi strumenti di rilevazione”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.