Quantcast

Giocagin, Uisp in ballo con tutte le società del Cuoio

Sport, musica, giochi, divertimento e anche un po’ di solidarietà. Ci sarà tutto questo e anche di più al palasport di Fontevivo di San Miniato Basso. Domenica 6 marzo, per il quarto anno, torna Giocagin, a partire dalle 14,15, organizzato dalla Uisp zona del Cuoio.

Bambini e atleti di tutte l’età saranno insieme in spettacoli di ginnastica artistica e ritmica, danza classica, pattinaggio, arti marziali, balli e attività motorie e tante altre innovative discipline. “Fino a oggi – spiega Alessandro Bessi – questa manifestazione ha riscosso un notevole successo e ha permesso di devolvere un consistente incasso a progetti di solidarietà internazionale. Giocagin Uisp infatti non è soltanto divertimento ma intende promuovere progetti sociali attraverso lo sport, fornendo aiuti concreti ai meno fortunati”. L’obiettivo dell’edizione 2016 è contribuire alla costruzione di un campo polivalente e di fornire materiale sportivo per far giocare i bambini siriani del collective center di Al Waha, nella cittadina di Deddeh che si trova nel nord del Libano, a pochi chilometri da Tripoli. Un campo nel quale vivono 1.400 profughi siriani, la metà bambini. Tematica collaterale dell’evento sarà la campagna di sensibilizzazione ambientale che porrà al centro dell’attenzione la riqualificazione della città, la mobilità sostenibile e la promozione di uno stile di vita attivo per migliorare la salute dei cittadini e il loro benessere fisico e mentale. Attesi a San Miniato, sono 300 bambini e 100 adulti di 16 società sportive, senza agonismo e competizione ma con il solo spirito di gruppo e aggregazione quali sono i veri principi dello sport che noi ci impegna a diffondere sul nostro territorio. Il biglietto d’ingresso, su indicazione della Uisp nazionale, costa 5 euro ma i bambini sotto i 12 anni entrano gratis.

Il programma

Lo spettacolo inizierà con l’entrata trionfante del gruppo Arcieri della Rocca di Montopoli in Val d’Arno alle 14,15 a seguire verrà presentata la velocità sui pattini in linea dei piccoli atleti del Gruppo Pattinaggio San Miniato Basso e l’eleganza sui pattini a rotelle dell’Aquarius Asd di Castelfranco di Sotto per poi cominciare in un susseguirsi di balli con l’Asd Ciotty Dance di Montopoli in Val D’Arno, la Zumba Uisp con il gruppo di Energiò che esordirà con i piccoli zumberi, la Pole Dance novità assoluta della Asd Vitality Club 1 di San Pierino di Fucecchio, ancora balli e colori con Little Stars Asd di San Miniato, la danza classica e la raffinatezza dell’ Asd Artedanza di Santa Croce sull’Arno, la precisione e le forme della ginnastica artistica del Il Cigno Asd di Fucecchio, di nuovo il Gruppo Zumba Energiò con i grandi zumberi, l’hip hop della Simondance asd, la coreografia scenografica della Scuola di Danza della Polisportiva Stella Rossa. L’inizio del secondo tempo alle 17,15 sarà nuovamente introdotto dalle prodezze con l’arco degli Arcieri la Rocca, per poi ritornare alla musica e alle brillanti scenografie della Stella Rossa Ginnastica Ritmica e ai passi di Hip Hop segue Il Drago Rosso di San Miniato Bassio con un esibizione di Kung-fu Wushu, sarà presente anche la Body mind Asd con piccole e grandi ballerine e ballerini, ancora disegni colori e musica con le atlete del pattinaggio artistico della Luna Rossa Asd e infine danze Caraibiche del gruppo Rumba y Raices Uisp con passi di Rumba Salsa Cubana e bachata. Saranno anche presentati i gruppi di attività motoria Afa estesi sul territorio del cuoio con qualche rappresentante che mostrerà il loro “lavoro” settimanale con gli insegnati operatori Uisp.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.