San Miniato, la festa degli aquiloni anima il centro – Foto foto

Aquiloni in cielo, mercato dei fiori, sfilata del corteo storico e mongolfiere che prendono il volo. Una giornata ricca quella di oggi, 3 aprile, in grado di animare le vie del centro storico di San Miniato rinnovando al contempo un appuntamento giunto quest’anno alla sua 48esima edizione.

La tradizionale Festa degli aquiloni, organizzata da sempre nella prima domenica dopo Pasqua, ha visto salire fino al prato della Rocca famiglie e bambini nell’intento di far volare il proprio aquilone, sia esso comprato o preparato artigianalmente con canne essiccate, spago e carta colorata. Per le vie del centro, invece, i visitatori sono stati intrattenuti dalla sfilata del corteo storico, insieme alla compagnia dei musici e degli sbandieratori della contrada di San Pierino di Fucecchio, ma anche dall’esposizione di fiori in piazza della Repubblica e dai mercatini dell’antiquariato e delle arti e mestieri. Infine, in piazza Duomo non è mancato il volo di tre grandi mongolfiere riempite di messaggi di pace e lettere di augurio. Spazio pure all’arte in palazzo Roffia, con la mostra di decine di dipinti fatti su tele a forma di aquilone, opere poi battute all’asta.

 

Testo e foto

Serena Di Paola

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.