Erasmus+, l’Europa in visita a Montopoli foto

Alunni e insegnanti di Turchia, Romania e Polonia nelle classi di Montopoli. Sono arrivati oggi 18 aprile, nell’ambito del progetto d’accoglienza Erasmus+. Dal 13 al 19 marzo, 4 insegnanti e 4 studenti della scuola secondaria di Montopoli erano stati in Romania, a Buzau, per prendere parte alla mobilità del Progetto Erasmus+ B.E.S.T. ( Be a European School Teacher) che coinvolge anche una scuola polacca, una scuola turca e due scuole rumene.

Una settimana servita agli insegnanti per confrontarsi sui problemi comuni degli studenti discutendo anche le migliori pratiche usate per affrontarli mentre gli studenti hanno avuto la possibilità di stringere nuove amicizie, di recitare e di discutere con i coetanei i problemi della loro età.
Oggi a Montopoli, il sindaco capecchi e la vicesindaco Vanni hanno accolto i partecipanti e la dirigente scolastica Cristina Amato. Il sindaco ha salutato i ragazzi e gli insegnanti “ringraziandoli per la loro presenza che arricchirà le conoscenze di tutti: scuola ospitante e scuole ospiti”. Al termine dell’incontro, gli amministratori hanno donato agli ospiti il Tricolore e il testo Le Terrecotte di Montopoli, prima della loro visita al museo civico.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.