Pittori crescono nel centro di Montopoli – Foto foto

Un laboratorio d’arte con il cielo come tetto e le grida dei ragazzi a colonna sonora. Una giornata per dipingere ma anche per stare insieme, aiutati dal sole, quella vissuta oggi 7 maggio a Montopoli. 

Un laboratorio che ha trasformato il centro storico nella cornice e nel soggetto di altrettanti disegni, a caccia degli scorci, delle piazze, degli angoli più caratteristici di Montopoli e delle sue campagne. Un bellissimo colpo d’occhio quello regalato dall’estemporanea di pittura organizzata dall’associazione Arco di Castruccio, che ha coinvolto centinaia di alunni degli istituti comprensivi “Galilei” di Montopoli, “Carducci” di Santa Maria a Monte e “Buonarroti” di Ponte a Egola, arrivati in paese armati di matite, pennelli e sacchetti della merenda.
Con loro anche alcuni adulti: artisti e appassionati di pittura, che hanno risposto all’appello della manifestazione allargata da quest’anno alla pertecipazione di tutti, senza limiti di età. Adesso sarà un’apposita giuria a decretare le tre migliori opere della categoria ragazzi e della categoria adulti, in vista di una doppia premiazione in programma il prossimo sabato: appuntamento alle 10,30 al Galilei per scoprire i nomi dei tre ragazzi vincitori dell’estemporanea 2016, seguiti alle 16,30 in sala consiliare dalla premiazione degli adulti.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.