Checchi moda, sfilata abiti storici firmati dagli studenti foto

Il filo conduttore sono stati i fiori, declinati in splendide fogge antiche dagli studenti del settore moda dell’istituto Checchi di Fucecchio. Si è svolta lo scorso sabato, 14 maggio, la presentazione degli abiti storici e del gonfalone realizzati dai ragazzi: lavori che hanno sfilato nella sede del liceo di via padre Checchi.

“Sogni in fiore” era il titolo dell’iniziativa, curata e diretta dalla professoressa Grazia Focardi e organizzata in collaborazione con due ex studentesse, Giulia Candura e Maila Nigi. Nell’occasione i Fratres donatori di sangue hanno premiato, con due costumi realizzati dagli studenti, la contrada Samo per essere risultata la contrada che ha effettuato il maggior numero di donazioni.
L’amministrazione comunale, rappresentata dall’assessore alla scuola Emma Donnini e dall’assessore al palio Daniele Cei, si è complimentata con gli studenti e con la professoressa Focardi per la bellezza dei costumi realizzati e per la preziosa collaborazione con il palio di Fucecchio. “Sono veramente felice ed emozionata – ha dichiarato Grazia Focardi – nel vedere tante persone che hanno apprezzato la capacità e la professionalità degli studenti, i costumi storici meravigliosi e il nuovo gonfalone dell’associazione Palio. È un’emozione che ogni anno si rinnova grazie agli allievi che con il loro impegno regalano soddisfazioni e ci gratificano nel nostro non facile lavoro di insegnanti”.
Un ringraziamento particolare la professoressa Focardi lo rivolge poi alle colleghe delle materie professionali, le professoresse Rossella Mangini, Stefania Scalogna, Maria Antonietta Belardo e Marianna Vivolo, ad Annalisa e Carlo di “Idea giardino” che hanno aiutato ad allestire la scenografia con i fiori, a Annalisa Daddi che ha gentilmente offerto le cornici per l’allestimento, a Barbara Cupiti, al professor Ugo Dattilo che ha seguito i passaggi fondamentali della manifestazione e al marito Nicola che la segue nelle innumerevoli iniziative.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.