Quantcast

Marti, quando il teatro si affaccia alla finestra

Il centro della scena non sarà un palco, ma le finestre e i balconi affacciati sulla piazza centrale del paese. Per raccontare storia una storia appoggiati sul davanzale o sulla ringhiera.

È questa l’ultima trovata dell’associazione “Martinfiera”, in programma per domani sera, giovedì 23 giugno, a partire dalle 21,30. Appuntamento in piazza Fantozzi, nel cuore storico di Marti, nella caratteristica frazione del comune di Montopoli dove per la prima volta sarà sperimentato “Il teatro dalle finestre”. Protagonisti coloro che hanno una storia della vita paesana da raccontare. Storie di quando la comunità era più strettamente connessa, quando donne e uomini si chiamavano ancora dalle finestre. Un cambio completo di prospettiva quindi, con gli spettatori giù in piazza e gli “attori” in alto. Il tutto accompagnato dalle parole e dalle melodie degli stornelli tradizionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.