Esplode colpi a salve e minaccia i vicini con l’ascia

Più informazioni su

Ubriaco in casa si era messo ad esplodere colpi con una scacciacani, mettendo in allarme tutti i vicini, che alla prima reazione si sono visti minacciare con un’ascia. E’ successo la notte scorsa a Fucecchio, ad opera di un 41enne.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha esploso in tutto 11 colpi provocando le rimostranze di alcuni vicini di casa, allarmati dalle esplosioni. Proteste alle quali prontamente, in evidente stato di alterazione alcolica, l’uomo ha reagito brandendo un’accetta e minacciando in particolare un vicino, accorso davanti la sua dimora. Chiamate le forze dell’ordine, i carabinieri sono intervenuti sottopondolo a perquisizione, rinvenendo e sequestrando la pistola a salve, l’ascia ed una quaratina di cartucce. Deferito in stato di libertà, dovrà rispondere dell’accusa di minaccia grave, ubriachezza, accensioni ed esplosioni pericolose e porto di oggetti atti ad offendere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.