Quantcast

Rifiuti abbandonati in centro a Castelfranco

Continuano i disagi sul fronte rifiuti nel centro storico di Castelfranco, angolo San Michele, in quello che pian piano sta assumendo i contorni di un piccolo mistero.

Dopo i fatti di alcune settimane fa, quando in alcuni bidoncini del multimateriale posizionati nel giorno di raccolta lungo via Mazzini, via Firenze e via Matteotti qualcuno aveva pensato bene di scaricare delle ossa (leggi: Castelfranco, trovano ossa nei bidoni del porta a porta), un nuovo problema incombe sui residenti delle abitazioni a lato della chiesa. Venerdì scorso, infatti, durante la notte, in via Firenze sono stati abbandonati alcuni sacchetti contenenti residui di cibo ed altro, in mezzo alla strada. Una cosa che di li a poco, l’indomani, ha allertato i residenti della stretta via del centro castelfranchese, che hanno segnalato la cosa alla Polizia Municipale, anche in virtù del timore di maleodoranze, considerando che la prima raccolta in centro avverrà domani, lunedì mattina. Un fenomeno ricorrente in quella zona del paese, che accredita nelle ipotesi dei residenti l’idea della presenza di qualche “utenza occulta” nel quartiere, non regolarmente registrata negli elenchi del gestore del porta a porta. (ndm)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.