Quantcast

Riccetti da San Romano alla conquista di Castrocaro

Chi guardava Don Matteo, su RaiUno, ieri sera 26 agosto ha avuto un assaggio. Domani è Castrocaro, in seconda serata, sulla prima rete nazionale, ha ripercorso il viaggio dei 12 concorrenti aspettando la finale di stasera, questa volta il prima serata. Il festival è quello che ha lanciato voci come quella di Iva Zanicchi o Gianni Morandi, quella di Eros Ramazzotti e Laura Pausini.

Tra i 12 che si contenteranno all’ultima nota il titolo di voce nuova e volto nuovo c’è anche Christian Riccetti di San Romano. Non ha ancora 17 anni, ma è già stato in tv e, anche se al palcoscenico c’è abituato, si emoziona quando lo intervistano. Alla finale c’è arrivato vincendo la serata a Perugia, dove ha cantato Le tasche piene di sassi di Jovanotti. Per aggiudicarsi la finale, invece, eseguirà Amore bello di Claudio Baglioni. A condurre le serate, di ieri e di oggi, sono Flavio Montrucchio, ex Gf, attore e marito di Alessia Mancini, passata da Non è la Rai a Striscia la notizia e Passaparola e dalla ballerina passata per il programma della Carlucci Samanta Togni. In giuria ci saranno Claudio Lippi, Mara Maionchi e Valerio Scanu. Il vincitore della serata sarà tra i 60 ragazzi che parteciperanno alle selezioni per l’area nuove proposte del Festival di Sanremo, mentre per alcuni finalisti ci sarà la possibilità di aprire nei prossimi mesi i concerti degli Stadio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.