Quantcast

Indro. L’uomo che scriveva sull’acqua in sala a Fucecchio

E’ uno dei giornalisti italiani più conosciuti, anche se probabilmente più nel nome che nel lavoro. Per Fucecchio, però, Montanelli è più di questo. 

Indro. L’uomo che scriveva sull’acqua chi lo ha conosciuto lo ha anche raccontato e quei racconti sono diventati un documentario (di Samuele Rossi) che in questi giorni arriva nelle sale cinematografiche, per ora solo in un ristretto numero di sale d’essai: a Firenze, Milano, Roma, Bologna e a Fucecchio. In anteprima nazionale, il docufilm sarà al Nuovo Cinema Teatro Pacini di Fucecchio, lunedì 17 ottobre alle 21,30. Due attori interpretano Montanelli, giovane e adulto (Domenico Diele e Roberto Herlitzka), disegnato anche attraverso il racconto di Alberto Malvolti, presidente della Fondazione Montanelli di Fucecchio. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.