Quantcast

Dopo Milano e Firenze torna a Fucecchio film su Montanelli

Torna in città dopo le proiezioni di Milano e Firenze il film di Samuele Rossi “Indro, l’uomo che scriveva sull’acqua” su Indro Montanelli. I duecento posti del Nuovo Teatro Pacini non furono sufficienti, infatti, lo scorso 17 ottobre a contenere i tanti fucecchiesi che volevano assistere alla prima nazionale del film documentario sul grande giornalista.

Per questo motivo l’amministrazione comunale, in accordo con la produzione e con i gestori del teatro, ha deciso di replicare la proiezione della pellicola, prodotta da Echivisivi e Alkermes in collaborazione con Sky Arte, con il sostegno del MiBACT e in associazione con Caipirinha, e dare così modo di assistere al film anche a coloro che non trovarono posto in occasione della prima nazionale. E così, domani, giovedì 3 novembre, alle ore 21,30, si replica. “Questo successo testimonia ancora una volta il grande interesse che c’è, a distanza di 15 anni dalla sua morte, intorno alla figura di Indro Montanelli, uno dei fucecchiesi più illustri e soprattutto uno dei più grandi giornalisti italiani del ventesimo secolo” scrivono dal comune. “Montanelli, per il suo straordinario modo di interpretare la professione di giornalista, per i suoi giudizi taglienti e per la grande indipendenza che ha sempre mantenuto rispetto al potere, rappresenta ancora oggi una figura di riferimento per il giornalismo nazionale e per molti cittadini. Lo dimostrano, ad esempio, le tante persone che visitano le sue stanze, gli studi di Roma e Milano che sono in mostra a Fucecchio nei locali della Fondazione Montanelli Bassi”. Il film ripercorre alcuni momenti della vita e della carriera del celebre giornalista attraverso la ricostruzione di Samuele Rossi, che anche domani sarà presente a Fucecchio, e attraverso le testimonianze di alcuni dei più famosi giornalisti italiani, raccolte dallo stesso regista. L’ingresso anche stavolta sarà gratuito e i tagliandi per accedere alla proiezione saranno in distribuzione presso il botteghino del teatro a partire dalle ore 20,30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.