Quantcast

SabatoRaccontando tra Versi perversi e Gli sporcelli

“Versi perversi” e “Gli sporcelli”, letti ad alta voce da Maria Triggiano e Elena Franconi dell’associazione culturale ViviTeatro, saranno i protagonisti del prossimo SabatoRaccontando. Sabato 12 novembre, la rassegna dedicata ai bambini che prosegue ogni sabato fino al 19 novembre, sarà alla biblioteca dei ragazzi alle 16,30. 

“Versi perversi” è una rivisitazione delle più famose novelle tradizionali: crediamo veramente che Cenerentola preferisse come marito un Principe crudele a un tipo qualsiasi, o che Treccedoro potesse dormire senza pericolo nel lettino dei Tre Orsacchiotti, o che i Tre Porcellini, se avessero chiesto aiuto a Cappuccetto (che in realtà ha sparato lei al lupo), potessero davvero fidarsi di lei?

La seconda storia, invece, presenta le vicende dei coniugi Sporcellli, che hanno un’indole malvagia e fanno scherzi orribili: come quando la signora Sporcelli mise il suo occhio di vetro nel boccale di birra del marito, per fargli sapere che lo teneva sempre sotto controllo! Fortunatamente, gli Sporcelli non sono inesauribili nelle loro trovate, e alla fine, sia pure in modo del tutto involontario, rimangono vittime della loro stessa cattiveria.
Tra una lettura e l’altra a tutti i bambini presenti sarà offerta gratuitamente la merenda!
La fascia di età consigliata va dai 6 ai 10 anni. Stimoliamo i nostri bambini ad una pratica importante come quella dell’ascolto, oggi più che mai bisognosa di essere recuperata. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.