Quantcast

Fontanello a S.Donato, l’acqua fa bene e la paga la farmacia foto

C’è un nuovo fontanello di acqua potabile a San Donato di Santa Maria a Monte. E’ stato inaugurato oggi 13 dicembre con un doppio obiettivo: incentivare l’utilizzo dell’acqua potabile mentre disincentiva quello dello spreco di plastica per le bottiglie.

“Questo nuovo impianto – spiega la sindaco Ilaria Parrella – si aggiunge a quello realizzato nel centro storico di Santa Maria a Monte. Il nuovo fontanello fornirà acqua naturale a temperatura ambiente gratuitamente e acqua naturale e frizzante refrigerate a 5 centesimi al litro. Né l’amministrazione né i cittadini dovranno sostenere costi per la realizzazione e la manutenzione del nuovo fontanello”. Realizzato grazie alle risorse maturate dalla gestione della farmacia comunale di Ponticelli, spiega la presidente di Farmavaldera Simone Chiaverini. “Questo – aggiunge – è il primo dei tre fontanelli sponsorizzati da Farmavaldera sul territorio comunale. Una scelta ambientale e di servizio per la cittadinanza”. La realizzazione, la manutenzione e la gestione del fontanello sono curate dalla società Teknoclima di Empoli che si avvale della tecnologia cillichemie.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.