Quantcast

Ponte a Egola, nuova sede per il rione Le Fornaci foto

Nuova “casa” per il rione Le Fornaci. Dopo più di due anni senza una sede, il rione biancazzurro di Ponte a Egola torna ad aprire i battenti. Il nuovo quartier generale si trova nei locali della Casa del Popolo in via della Gioventù, con tanto di inaugurazione ufficiale fissata per questa sera (16 dicembre).

L’appuntamento è per le 20,30 nei locali adiacenti al circolo Pannocchia, proprio di fronte all’ufficio postale, dove i dirigenti del rione hanno raggiunto l’accordo con la Casa del Popolo per l’utilizzo della struttura. Un’avventura che riparte, con la classica cena degli auguri, dopo due anni passati praticamente “a spasso”, senza un punto di riferimento per le attività del rione dopo aver dovuto abbandonare la storica sede a fianco della conceria dell’Orologio. Due anni, comunque, che non hanno impedito al quartiere biancazzurro di aggiudicarsi per altrettante edizioni la vittoria del Palio del Cuoio, conquistata proprio nel 2015 e nel 2016.
“Abbiamo la fortuna di avere un piccolo gruppo di ragazzi compatto e affiatato – dice il caporione Francesco Combatti (nella foto) – ma fino ora era mancato un punto di riferimento dove ritrovarsi. Sono due mesi, ormai, che lavoriamo per allestire la nuova sede. Finalmente possiamo invitare tutti i pontaegolesi, e specialmente i nostri rioni e simpatizzanti, a venirci a trovare. Abbiamo la grinta e l’entusiasmo per provare a ripartire”. (g.p.)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.