Potature al via a Castelfranco – FOTO foto

Il nuovo anno parte a Castelfranco Di Sotto con nuovi lavori di potatura e messa in sicurezza delle alberature in parchi e aree verdi comunali. Le operazioni affidate alla ditta PonteVerde, vincitrice del bando di gara, hanno preso il via già da qualche giorno, interessando Piazza Garibaldi e Via Martini della Libertà a Orentano, e proseguiranno nelle prossime settimane.

I lavori fanno parte di un piano più ampio che mira alla riqualificazione delle aree verdi del paese, per il quale sono stati stanziati 25mila euro. Le potature rientrano infatti nel percorso, intrapreso da tempo dall’Amministrazione Comunale, che ha portato nel 2016 all’installazione di giochi ed arredi in plastica riciclata in tre parchi pubblici (Parco Galileo Viale 2 Giugno, Piazza Pertini a Villa Campanile e Piazza Boncristiani a Orentano) e che nel 2017 vedrà la realizzazione di nuovi progetti in Piazza Franceschini e Parco Via Romboli a Castelfranco, e Piazza Arzilli a Galleno. “Nonostante le ristrettezze economiche del bilancio comunale- ha commentato il sindaco di Castelfranco Gabriele Toti- abbiamo deciso di investire da tempo sul decoro urbano e sulla riqualificazione delle aree verdi. Che siano interventi di manutenzione o l’installazione di giochi per bambini nei parchi del comune, l’impegno che ci eravamo presi a inizio mandato verrà portato avanti anche nel nuovo anno. Sono in programma molte iniziative che renderanno il paese più vivibile, tutelando l’ambiente e il benessere dei cittadini. Le piazze e le aree verdi pubbliche devono tornare a essere un luogo di incontro e condivisione, nonché luoghi piacevoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.