Cimiteri, farmacia e tasse nel consiglio di Montopoli

Si parlerà anche della gestione dei cimiteri nel consiglio comunale di questo giovedì (26 gennaio) a Montopoli. È il tema di un’interrogazione presentata dal gruppo Progetto Insieme, con la quale si chiedono spiegazioni alla giunta sull’accordo di gestione, attualmente in vigore, con un’organizzazione esterna.

Come sono ripartiti gli utili e le spese, da cosa derivano? E ancora: in base a cosa sono stabilite le tariffe dei servizi cimiteriali e per quanto tempo? Sono solo alcune delle domande sulle quali Progetto Insieme chiede di fare luce. Un’interrogazione analoga, del resto, è dedicata anche alla gestione della farmacia comunale con il coinvolgimento della società unipersonale Civitas Srl. Una richiesta firmata sempre da Progetto Insieme, che nello stesso consiglio porta anche una terza interrogazione per conoscere nel merito l’annunciato investimento, tra le opere pubbliche 2017, per la riqualificazione dei tre campi sportivi comunali di Montopoli, San Romano e Casteldelbosco.
Sempre nella seduta di giovedì, approderà sui banchi del consiglio anche il piano di recupero dell’ex calzaturificio di San Romano (leggi qui San Romano, il calzaturificio lascia il posto alle case), seguito da un debito fuori bilancio scaturito da una sentenza Tar e l’approvazione del nuovo regolamento per le entrate comunali non riscosse.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.